In pratica

  • Una contraccezione efficace resta necessaria in peri menopausa.
  • La terapia ormonale sostitutiva per la peri o menopausa non √® un metodo contraccettivo.
  • I benefici non contraccettivi di ciascun metodo dovrebbero essere esposti e fornire quindi una soluzione personalizzata.
  • Dopo i 35 anni, l'indicazione a proseguire una contraccettivo ormonale combinata (COC) dovrebbe essere RIVALUTATA in funzione dei rischi personali di ogni donna prima del verificarsi di un evento avverso.
  • La Mirena offre una soluzione ottimale per quelle donne con flusso uterino patologico del tipo ipermenorrea, e una protezione efficace dell'endometrio durante la terapia ormonale sostitutiva per la menopausa.
  • I metodi a lunga durata d'azione (spirale in rame o ormonale del tipo Mirena) hanno ottime percentuali di accettabilit√† e meritano di essere prese in considerazione.

Condividi