Come si esegue il PrenatalSafe?

Il materiale

Le provette Streck per il prelievo di sangue, i tamponi per lo striscio boccale, il materiale da imballaggio e i documenti informativi vengono messi a disposizione dal laboratorio.

Dopo aver ricevuto informazioni complete e consulenza genetica dal proprio medico dovrà sottoscrivere la dichiarazione di consenso al PrenatalSafe. L'assistente medico vi sottoporrà al prelievo di:

2x10 ml di sangue materno (2 provette Streck piene). Si mescola con cura il sangue capovolgendo più volte le provette.
Si riporta sulle provette il nome completo e la data di nascita della paziente.
Facoltativo: striscio boccale del padre (se presente); ciò riduce ulteriormente il rischio di una ripetizione.
Si inviano subito i campioni per espresso o con corriere.
Le buste preaffrancate per la spedizione espressa vengono fornite dal laboratorio
Si conserva il campione esclusivamente a temperatura ambiente (non si congela né si raffredda!)

Condividi