Quali sono le informazioni che PrenatalSafe è in grado di fornire?

Il test identifica la presenza delle seguenti aneuploidie fetali:

  • trisomia 21 (sindrome di Down)
  • trisomia 18 (sindrome di Edwards)
  • trisomia 13 (sindrome di Patau)
  • monosomie X (sindrome di Turner)
  • XXX (trisomia X)
  • XXY (sindrome di Klinefelter)
  • XYY (sindrome di Jacobs)

inoltre il teste determina il sesso fetale (XX o XY), informazioni aggiuntive molto utile per la gestione del rischio di malattie genetiche legati al cromosoma X, come per esempio la distrofia muscolare di Duchenne o l’emofilia.

PrenatalSafe prevede anche la possibilità (opzionale) di individuare la presenza del feto della trisomia dei cromosomi 9 e 16, e di 6 tra le più comuni sindromi da micro delezione. Incolla foto
incolla foto

Condividi