Come si effettua il test PrenatalSafe?

Durante la gravidanza, alcuni frammenti del DNA del vostro bimbo (feto) circolano nel sangue materno; questo DNA contiene informazioni genetiche preziose si cromosomi del bambino.

Il DNA fetale viene inizialmente isolato dalla componente plasmatica del sangue materno. Successivamente, attraverso un processo tecnologico avanzato di sequenziamento massivo parallelo (MPS) dell’intero genoma fetale, che impiega tecniche di Next Generation Sequencing (NGS), le sequenze cromosomiche del DNA fetale vengono quantificate mediante sofisticate analisi bioinformatiche, al fine di determinare la presenza di eventuali aneuploidie cromosomiche.

Condividi