Che cos’è PrenatalSafe?

PrenatalSafe è un esame prenatale non invasivo che, analizzando il DNA fetale isolato da un campione di sangue materno, identifica le aneuploidie fetali più frequentemente riscontrate in gravidanza, quali quelle relative cromosomi 21,18, 13, X e Y.

Un approfondimento diagnostico di secondo livello, consente inoltre di individuare 6 tra le più comuni sindromi da microdelezione e la trisomia dei cromosomi 9 e 16.

Condividi