Test combinato o duo test o test del primo trimestre o PAPP-A

Test combinato o duo test o test del primo trimestre o PAPP-A

È costituito dall'associazione della translucenza nucale e del Bitest (o screening biochimico suo sangue materno).

Che cos'è la trasse urgenza nucale?

La trama lucente allocare una piccola raccolta di liquido nella nuca del feto, in una zona compresa tra la corte e la colonna cervico-dorsale del feto, evidenziabile eco graficamente in tutti gli embrioni fra le 11 e le 14 settimane di gravidanza.

La ragione della presenza di tale falda liquida non sono ancora ben chiare, ma si è visto che in presenza di un aumento dello spessore della translucenza cresce anche il rischio che il feto sia affetto da alcune patologie congenite quali le cromosomopatie, le cardiopatie ed altre sindromi genetiche o malformative.

Lo spessore della translucenza nucale aumenta con l'età gestazionale, quindi, per la sua valutazione, non si può prescindere da un'accurata datazione ecografica della gravidanza, dato che questo indicatore di rischio (marker) a significatività statistica solamente da 11 a 13+6 settimane (lunghezza vertice-sacro compresa tra 45 e 84 mm).

Quest'esame individua il 75-80%, a seconda delle casistiche, dei feti con anomalie cromosomiche.

L'esame è ugualmente accurato anche delle gravidanze plurime, dato che il calcolo del rischio viene effettuato per ogni embrione singolarmente.

Condividi