I principali obiettivi della diagnosi prenatale

Fornire rassicurazioni e ridurre l'ansia che si associa la gravidanza in tutte le coppie e specialmente in quelle a rischio elevato per patologie congenite;

Fornire un ventaglio di dettagliate specifiche informazioni alle coppie a rischio per patologie congenite;

Informare le coppie a rischio per una determinata patologia congenita, sull'eventuale esistenza di un test mirato per la diagnosi di quell'anomalia;

Instaurare, se possibile, un trattamento farmacologico e/o chirurgico, nei confronti del feto affetto da una determinata patologia;

Permette di ottimizzare la condotta medica psicologica e post-natale a fronte dell'anomalia fetale diagnosticata.

Condividi